Varie

Glass Skin, come avere una pelle splendida: tendenza K-Beauty

Skincare koreana, ti permette di avere una pelle praticamente perfetta: il metodo coreano.

Si chiama Glass Skin e ti permette di avere la pelle effetto specchio: è una tendenza K-Beauty, che viene dalla Corea, la cosiddeta skincare koreana. Noi donne teniamo molto alla pelle del viso, e cerchiamo sempre dei metodi per renderla più bella, pulita e splendente. Pare proprio che il trucco di bellezza coreano sia tra i migliori di sempre, da realizzare con prodotti specifici per un incarnato da sogno.

Glass Skin, cos’è

Sono tante le tendenze di bellezza che ci giungono dalla Corea negli ultimi tempi. In effetti, le coreane tengono in modo incredibile alla propria pelle, tanto che arrivano a sperimentare, a miscelare prodotti per raggiungere la perfezione. E ce l’hanno fatta, dal momento in cui il loro trattamento mira a ridurre le imperfezioni, tra cui acne, brufoli e punti neri.

La pelle effetto vetro non è difficile da raggiungere, e inoltre basta davvero pochissimo tempo. In poche parole, è una skincare da mettere in atto ogni giorno, con prodotti precisi, che ti permette di avere una pelle meno stressata e più lucente. Inoltre, c’è da dire che questo metodo ti aiuta ad aumentare la produzione di elastina e collagene, che sono due sostanze indispensabili per prevenire l’invecchiamento precoce della pelle.

Come si ottiene la pelle effetto specchio: i prodotti della Glass Skin

La prima cosa da sapere, quando parliamo di Glass Skin, è che dobbiamo avere nel nostro beauty case all’occorrenza tutti quei prodotti che migliorano l’aspetto della pelle. Ma quali sono? Di seguito, una lista di must-have che ti consentono di ottenere la pelle effetto vetro.

  • Balsamo detergente;
  • Crema esfoliante;
  • Crema nutriente e protettiva;
  • Sieri anti-age;
  • Tonici naturali;
  • Maschera in tessuto;
  • Maschera wash-off;
  • Prodotti anti-pollution.

Skincare Glass Skin, cosa fare ogni giorno per essere naturalmente bella

Ovviamente, oltre ai prodotti, c’è anche una linea ben precisa da seguire. Le beauty influencer coreane si prendono cura ogni giorno della propria pelle, così da risultare impeccabili in qualsiasi momento. Alla base di tutto c’è l’esigenza della pelle di respirare e di ricevere tutti quei nutrienti essenziali per essere al top, come la vitamina C, E, ma anche la calamina, così come elastina, acido ialuronico e collagene.

Per una pelle di cristallo, considera di utilizzare un buon esfoliante, che è essenziale per contrastare i pori dilatati. Ovviamente, con il tonico naturale puoi ottenere una pelle pulitissima e soprattutto sana, mai grigia o con tante imperfezioni. La vitamina C non può proprio mancare, in particolare nei sieri e nelle essenze. Valuta anche di fare una maschera in tessuto almeno una volta a settimana.  Ricorda che comunque sono 6 gli step della Glass Skin.

Il rituale di bellezza coreano prevede sei passaggi fondamentali

1) Il primo passo nella skincare coreana è la pulizia del viso. La pulizia è fondamentale per rimuovere le impurità e l’eccesso di sebo dalla pelle. In Corea, si utilizzano spesso i cosiddetti “doppi detergenti”, ovvero un detergente oil-based per rimuovere il trucco e lo sporco, seguito da un detergente water-based per pulire a fondo la pelle.

2) Il secondo passo è l’utilizzo di un tonico. I tonici coreani sono solitamente leggeri e idratanti, e vengono utilizzati per equilibrare il pH della pelle e per idratarla.

3) Il terzo passo è l’utilizzo di un siero. I sieri coreani sono solitamente ricchi di ingredienti attivi come vitamine, acidi ialuronici e antiossidanti, che aiutano a nutrire e a rigenerare la pelle.

4) Il quarto passo è l’utilizzo di un idratante. La skincare coreana si concentra sull’idratazione, quindi è importante utilizzare un buon idratante per mantenere la pelle morbida e idratata.

5) Il quinto passo è l’utilizzo di una crema per gli occhi. La zona del contorno occhi è particolarmente delicata e necessita di una cura specifica per prevenire rughe e occhiaie.

6) Il sesto e ultimo passo è l’utilizzo di una crema solare. La protezione solare è fondamentale per prevenire i danni causati dai raggi UV e per mantenere la pelle sana.

La skincare coreana incoraggia l’uso di più prodotti per curare la pelle in modo più mirato e completo. In generale è basata sull’idea che la cura della pelle sia un processo continuo e che vada oltre la semplice pulizia e idratazione. Includere questi passaggi nella tua routine quotidiana ti aiuterà a mantenere una pelle sana e luminosa a lungo termine e prevenire l’invecchiamento.

Glass Skin Make-Up: truccati come le beauty influencer coreane

Naturalmente, abbiamo l’occasione di provare un make-up glow luminoso e naturale, sempre dietro il suggerimento delle tendenze K-Beauty. Praticamente, sono cinque i prodotti che tornano utili (un po’ come per la skincare). Abbiamo bisogno assolutamente di una base con primer illuminante, una BB cream, un blush e un illuminante in crema, e ancora una tinta per labbra ad acqua e lip balm.

Tutti questi prodotti tornano utili in modo quotidiano e non hanno nemmeno un costo esoso, senza contare che possiamo riutilizzarli anche sul lungo termine. Ovviamente, non dimenticare che puoi prenderti cura della tua pelle anche attraverso l’alimentazione. Se soffri di acne, puoi approfondire quali sono gli alimenti da mangiare e da evitare contro i brufoli. Con un po’ di pazienza e costanza, avrai una pelle praticamente perfetta.

Articoli simili

Guarda anche
Close
Back to top button