Esercizi funzionali

Come rassodare la pancia

Avere la pancia piatta e il ventre scolpito è il sogno di uomini e donne

Rassodare la pancia è possibile? Avere la pancia piatta e il ventre scolpito è il sogno di uomini e donne, anche se i sacrifici per realizzarlo non tutti sono sempre ben disposti a farli. Molti si scoraggiano facilmente illudendosi dopo qualche settimana perché magari vorrebbero ottenere risultati ottimali in poco tempo; altri invece cominciano volenterosi, ma ben presto mollano la presa perché non sono informati bene su come comportarsi. Che cosa fare dunque per modellare e quindi rassodare la pancia?

Diciamo subito che se avete accumulato del grasso sulla pancia è importante eliminarlo per una questione di salute prima di tutto, la condizione estetica arriva come motivazione secondaria. Questo grasso si va a depositare, infatti, vicino agli organi interni; nel lungo periodo il grasso in eccesso potrebbe rovinare l’equilibrio all’interno del vostro organismo. Il sovrappeso in eccesso, infatti, può originare malattie importanti come il diabete e patologie cardiocircolatorie.

Detto questo prima di vedere gli esercizi indispensabili per come rassodare la pancia, diamo qualche delucidazione alimentare fondamentale per eliminare il grasso in eccesso.

Rivedete le vostre abitudini se avete messo la pancia, non è necessaria una dieta ipocalorica, dopo aver sistemato l’alimentazione, dovrete puntare sull’esercizio fisico. Eliminate i cibi grassi, no a soffritti e a fritti, no a salumi , dolci e a cibi troppo elaborati. Sì a frutta e verdura, carni bianche, pesce magro, legumi, cereali integrali; pochi prodotti caseari perché non amici della linea e della salute. Potete consumare qualche genere più leggero come una mozzarella ogni tanto, un po’ di ricotta (dosi minime), sì a robiola e agli yogurt.

Se volete eliminare il grasso sulla pancia, dovrete necessariamente svolgere un esercizio aerobico: corsa e spinning sono sicuramente quelli più indicati per sudare molto. Potete scrivervi anche a un corso di ballo se vi fa stare bene, ma ricordate che dovrete eseguire gli esercizi specifici che troverete di seguito se volete rassodare la pancia.

Dopo il vostro riscaldamento aerobico: corsa o bicicletta eseguite i vostri esercizi.

Primo esercizio.

Fate lavorare l’addome. Sdraiati a terra ginocchia piegate e piede saldamente piantato a terra, eseguite delle alzate laterali dell’addome. Le mani sotto la testa, alzate questa ultima ed eseguite al contempo una torsione a destra, tornate in posizione di partenza ed eseguite la seconda alzata con la torsione verso sinistra. Tre serie da 10 ripetizioni. Contate ogni ripetizione dopo aver svolto la torsione sia a destra e sia a sinistra.

rassodare la pancia

Secondo esercizio.

Adesso sempre nella medesima posizione svolgete i classici addominali: stessa posizione come primo esercizio, alzate la testa e toccate o quasi con la fronte le ginocchia. Tre serie da 10 ripetizioni.

Rassodare la pancia (adesso diventa più difficile)

Stessa posizione a terra come sopra, alzate le gambe e tenetele sollevate, adesso spingete la testa cercando di forzare i muscoli dell’addome. Tre serie da 10 ripetizioni. State attenti a non sforzare la schiena, concentratevi sul movimento che deve essere fatto bene, non è necessario che ci sia la velocità, l’importante è che sia svolto nel modo corretto. Le serie sono sempre tre per dieci ripetizioni.

Adesso farete lavorare la parte bassa degli addominali.

Sdraiati a terra come sopra schiena poggiata completamente a terra. Alzate le gambe e distendetele, le ginocchia possono essere un po’ flesse. Adesso muovete le gambe scendendone prima una e poi la seconda, il tallone non deve toccare il pavimento. Se vi volete aiutare, le prime volte potete mettere le mani incrociate sotto i glutei. Eseguite sempre tre serie per 10 ripetizioni. Ogni ripetizione va conteggiata ogni volta che entrambe le gambe avranno svolto il loro lavoro.

Per ottenere i risultati dovrete avere pazienza e attendere circa un mese per costatare di aver perso forse un paio di chili. Nel lungo periodo dopo circa tre mesi potrete notare i primi veri risultati. Il vostro ventre sarà più piatto e il grasso di troppo comincerà a diventare solo un ricordo.

Come rassodare la pancia
5 (100%) 1 vote[s]
Tags

Articoli simili