Dimagrire

Dimagrire e tonificare il corpo

Dimagrire e tonificare il corpo allo stesso tempo è possibile? La risposta è sì

Dimagrire e tonificare il corpo allo stesso tempo è possibile? La risposta è sì. Dimagrire e perdere peso significa perdere la massa grassa; se si esegue solo una dieta dimagrante il fisico risponde perdendo peso ma al contempo anche tonicità della massa magra e quindi dei muscoli. Tonificare e dimagrire indica uno stile di vita dove è prevista una dieta dimagrante bilanciata e una moderata attività fisica.

L’esercizio aerobico è sicuramente quello maggiormente consigliato, di seguito trovate qualche semplice indicazione da seguire se vuoi dimagrire e perdere peso avendo cura del tuo fisico tonificando e rassodando i muscoli di braccia, gambe, glutei e addome.

Ecco i seguenti passaggi da seguire:

Seguire una dieta ipocalorica con un basso tasso di grassi e zuccheri e quindi di alimenti a basso contenuto calorico. Sì a frutta e verdura di stagione, pesce e carni magri; assumere moderatamente i carboidrati, preferire quelli con farine integrali.

Un altro suggerimento è di bere molto, circa due litri di acqua al giorno; prendete l’abitudine di bere un bicchiere di acqua a temperatura ambiente a stomaco vuoto la mattina dopo esservi alzati.

Attività fisica. Lo sport indicato è la corsa o la bicicletta. Il riscaldamento previsto è di 10 minuti. Continuate con gli esercizi di tonificazione adatti per le braccia, le gambe, l’addome e i glutei. E’ bene concedersi ad uno sport all’aria aperta.

Lo stile di vita è importante quando s’intende eliminare qualche rotolino di troppo; una quotidianità troppo sedentaria favorisce l’aumento del peso e la ritenzione idrica. Dopo aver corso è bene ripristinare i livelli della circolazione sanguigna, soprattutto se non vi allenate da tanto tempo, aiutatevi concentrandovi sulla respirazione.

Cominciate tonificando le braccia. Eseguite i piegamenti a terra con il viso rivolto verso il pavimento, le gambe e il busto paralleli al pavimento; le mani poggiano a terra all’altezza dei pettorali. Spingete le braccia alzando tutto il fisico, se non siete pratici potete piegare le gambe le prime volte poggiando le ginocchia, tenendo però i piedi sempre staccati dal suolo. Eseguite tre serie da 10 ripetizioni; con l’allenamento arriverete a fare 15 ripetizioni.

Rassodate le gambe e i glutei con lo squat. In piedi con gambe leggermente divaricate e braccia alzate parallele al pavimento mani una sopra all’altra. Abbassatevi arrivando a sfiorare con i glutei il pavimento, all’inizio sarà difficile, abbassatevi finché potete. State attenti a non forzare la schiena e a tenerla dritta.

Questi esercizi aiutano a stimolare la fascia muscolare di tutto il corpo. Continuate allenando gli addominali. Un esercizio valido per dimagrire la massa grassa a favore di quella magra eliminando l’antiestetica pancia è il seguente: addominali obliqui.

Sdraiati a terra con mani incrociate sotto la testa, le gambe sollevate leggermente piegate. Alzate la testa spingendo il gomito destro verso il ginocchio sinistro, la seconda volta il gomito sinistro verso il ginocchio destro; roteando leggermente il busto in modo che si muovano le fasce muscolari laterali. Al contempo le gambe si muoveranno prima una e poi l’altra avanti e indietro distendendo una gamba e poi la seconda. Quando il gomito sinistro spingerà verso il ginocchio destro, la gamba sinistra sarà distesa; stessa sequenza di movimenti anche per l’altro lato. E’ un esercizio un po’ faticoso che fa lavorare gli addominali, le braccia, le gambe e i glutei. Eseguite 3 ripetizioni da 12 serie, 10 se non vi sentite allenati, con il tempo dovrete arrivare a 15.

Vota questo articolo
Tags

Articoli simili